Management

Il management di HRS assicura un’elevata competenza locale abbinata ad una conoscenza internazionale del mercato.

Tobias Ragge - CEO

Tobias Ragge è stato nominato CEO di HRS nel 2008. Nel decennio che ne è seguito, ha guidato la trasformazione dell'azienda nel principale fornitore mondiale di servizi di gestione di hotel aziendali in outsourcing. Oggi, HRS ha più di 1.500 dipendenti in oltre 35 uffici in tutto il mondo, fornendo le sue soluzioni di sourcing, prenotazione, garanzia delle tariffe e pagamento a clienti della Fortune 500 come Google, Alibaba, Huawei, Toyota, Siemens e Volkswagen.

L'approccio disruptive di Tobias Ragge alla gestione del programma alberghiero aziendale lo ha reso un leader nella moderna travel industry. HRS imposta la relazione con aziende e albergatori sulla piena trasparenza supportata dal più esteso staff al mondo che si occupa di gestione alberghiera nei 60 maggiori centri business travel.

America’s Business Travel News Group ha nominato Tobias Ragge tra i 25 executive più influenti nel settore dei viaggi d'affari nel 2014, 2016 e 2018. HSMAI Europe (Hospitality Sales and Marketing Association International) lo ha nominato tra i "Top 20 achiever"  in Europa nel 2018.

Lukasz Dabrowski – Senior Vice President, Asia-Pacific

Lukasz Dabrowski si è trasferito dagli headquarters di HRS in Germania a Tokyo nel 2019 per guidare la crescita della società in Asia. In qualità di Senior Vice President e membro del Board of Directors di HRS, Lukasz Dabrowski dirige le relazioni alberghiere globali di HRS e sfrutta la sua esperienza con alberghi e hotel program aziendali per accelerare l’espansione HRS nel complesso ecosistema di gestione degli hotel aziendali in APAC .

Lukasz Dabrowski, originario della Polonia, è un esperto internazionale di viaggi e ospitalità con oltre 20 anni di esperienza in Germania, Polonia, Francia, Grecia, Regno Unito e Nord America. È entrato a far parte di HRS nel 2010 dopo una carriera di 13 anni con Marriott, dove ha supervisionato vendite e marketing in più destinazioni europee.

Durante i suoi primi anni con HRS, Lukasz Dabrowski ha guidato la crescita della società verso la posizione di leadership mondiale di hotel procurement, innovando sul fronte del sourcing alberghiero e assumendo centinaia di esperti specializzati nel miglioramento dei corporate hotel program. Nel 2016, la Global Business Travel Association lo ha nominato all’Industry Advisory Council dell'associazione. Lukasz Dabrowski è regolarmente speaker agli eventi del settore alberghiero e del travel.

Robert Hornman – Senior Vice President, EMEA

Robert Hornman è entrato a far parte di HRS come Senior Vice President (SVP) per Europa, Medio Oriente e Africa nel gennaio 2019. Ex amministratore delegato con esperienza in una serie di discipline industriali (marketing, operazioni, immobiliare e vendite), la sua missione principale è educare la comunità alberghiera europea sulla trasformazione di HRS in un leader globale dell'ospitalità aziendale, con una crescente domanda di contenuti per hotel da parte da un numero sempre maggiori di clienti appartenenti alla Fortune 500.

Robert Hornman ha iniziato con HRS dopo aver lavorato come CEO di Ignition Hospitality, una società con sede in Portogallo di consulenza per gruppi di hotel, società di investimento e società di tecnologia dell'ospitalità in Africa e in Europa. È stato CEO di WorldHotels dal 2009 al 2014, una posizione che ha assunto dopo aver iniziato con WorldHotels nel 2008. Ha guidato il marchio di lusso a una crescita senza precedenti, costruendo il network di oltre  500 proprietà della società in 65 paesi e portando a livelli elevati le prenotazioni aziendali. Prima di WorldHotels, Robert Hornman ha ricoperto diversi ruoli esecutivi con Accor Hotels in Asia e in Europa.  

Con sede in Germania, Robert Hornman parla fluentemente quattro lingue. Ha conseguito una laurea Hospitality Administration Management presso l'Heerlen College nei Paesi Bassi. Robert Hornman è stato membro dell'International Advisory Board dell’École Hôtelière di Losanna dal 2013 al 2015 e continua nel tempo a sostenere l'università di gestione alberghiera di fama mondiale.

Veit Fuhrmeister – Senior Vice President, DACH (Austria, Germania e Svizzera)

Leader riconosciuto nel settore della distribuzione e del marketing alberghiero europeo, Veit Fuhrmeister è entrato a far parte di HRS nel febbraio 2019 come Senior Vice President of Hotel Solutions per la regione DACH. La sua esperienza sulla digitalizzazione dell'ospitalità moderna è fondamentale nella guida del team responsabile della fornitura di opzioni alberghiere di qualità alla crescente fascia di clienti aziendali regionali e globali di HRS.

Fuhrmeister ha iniziato con HRS dopo otto anni presso Expedia, dove ha ricoperto il ruolo di Senior Regional Director supervisionando la crescita di agenzie di viaggi online leader a livello mondiale in Austria, Francia, Germania, Russia e Svizzera. In un precedente ruolo presso il gruppo Pierre et Vacances & Center Parcs, un'organizzazione di ospitalità europea di spicco di otto marchi, la sua leadership nelle vendite e nel marketing di e-commerce ha portato a un fatturato annuo superiore ai 300 milioni di euro. Fuhrmeister è stato anche COO agli Exclusive Hotels nei primi anni 2000, dove guidò le vendite corporate e leisure per gli oltre 250 boutique hotel europei del gruppo.

Il Sig. Fuhrmeister ha conseguito il Master in Business Administration (MBA) in Hotel e Turismo presso l'Università di Saarbrücken in Germania. Nel 2012 ha completato il suo Executive MBA tramite INSEAD in Francia, conseguendo il suo certificato in Global Business Management.

Ross Mantione – Senior Vice President, America

Ross Mantione è entrato a far parte di HRS nel gennaio 2017 dopo oltre vent'anni di ruoli dirigenziali in società focalizzate sia sui viaggiatori aziendali che sul leisure. Con base a Miami, è a capo dei team di account dell'azienda che gestiscono le relazioni con i maggiori marchi globali di hotel ed i partner di connettività, nonché i principali rapporti dell'azienda con gli albergatori nelle Americhe.

Prima di iniziare a lavorare in HRS, Mantione è stato per tre anni Vice President of Corporate Strategy and Strategic Partnerships presso City Wonders, supervisionando la governance, le partnership e la pianificazione di un'importante società di tour globali. All'inizio della sua carriera, Mantione ha trascorso un decennio presso Travelocity come Vice President of Partner Marketing, dove i suoi team hanno firmato migliaia di accordi di distribuzione di compagnie aeree e hotel per uno dei siti web di viaggi di svago più importanti al mondo.

Ross Mantione è membro del Global Business Travel Association’s Allied Leadership Council ed è attivo con la South Florida Red Cross. Si è laureato al Wilkes College in Pennsylvania.